in

Una piattaforma per proporre idee e progetti

La piattaforma permette forme di partecipazione politica regolata, ovvero processi intermediati di dibattito e proposta progettuale, attraverso il rispetto di procedure e competenze.

Ogni utente può liberamente proporre temi o partecipare e dibattere a proposte di altri utenti, con un approccio legato alle sue esperienze di vita e professionali.

Un problema sociale può avere più soluzioni, e più sviluppi possono essere   presi in considerazione rispetto a idee progettuali: l’obiettivo principale della piattaforma è quello di favorire una ricchezza progettuale in funzione di un secondo momento nel quale la politica può e deve esprimere giudizi e decisioni di merito.

La procedura è molto semplice:

1. ‘utente accede al pannello di controllo e scegliendo l’opzione “PROPONI”, può inviare una bozza di progetto organizzato con i seguenti campi:
– titolo idea progetto
– sintesi del progetto
– descrizione idea progetto
– destinatari
– promotore

2. Dopo aver inviato la bozza progettuale, la Redazione avvia un board di discussione con il titolo del progetto Forum in cui segnala l’indirizzo del sistema wiki di riferimento per favorire modifiche e implementazioni da parte degli utenti registrati.
Nella sezione Forum, l’utente troverà il dibattito sul tema e nella sezione progetti lo stato di avanzamento dell’idea progettuale.
Nella sezione Progetti, l’utente troverà il sistema di scrittura condivisa e collaborativa sul progetto.

3. Ogni utente può valutare la bozza di progetto secondo i seguenti criteri:
– n. 1 bisogno destinatari
– n. 2 impatto
– n. 3 innovazione
– n. 4 coinvolgimento destinatari
– n. 5 gradimento destinatari
– n. 6 economicità

4. Alla fine del processo, ogni progetto, analogamente alla valutazione degli utenti registrati, riceverà la valutazione del Think Tank che lo riterrà idoneo o non idoneo, oltre che attribuirgli una votazione secondo i criteri precedentemente elencati.

5. I progetti approvati saranno presentati durante la Convention Primarie delle Idee che si terrà a fine anno.

Intelligenza collettiva/connettiva e partecipazione democratica

Una Città ferma anche nello sviluppo industriale.